dalla fiducia

andre khon

tu a tratti hai  l’aria seria, io ti tendo la mano: dissipare le delusioni non è facile.

tu in certi momenti  ‘arricci’  la piega in fronte: ti accarezzo, ma è l’anima che voglio sollevarti.

tu talvolta usi -punti- perentori nella frase: per “ascoltar-ti”  invece,io,  ti osservo.

c’è una cosa che si chiama dolcezza tra noi : a tremarne siamo capaci in due.

[non sono diversa da come ti accolgo sai ? le mani protese al saluto del tuo viso e   cammino traballante su i miei tacchi a testa in sù e se  di tanto in tanto inciampo è perchè so che sei lì : non mi fai cadere.]

si definisce fiducia, arriva prima dell’ amore.

 

Artist: Andrè Khon, oil on canvas

 

 

 

 

 

della magia

Clare Elsaesser. oil.

magia alimenta la magia: sai farla sbocciare dal niente in una carezza e un sorriso con l’attenzione smisurata delle tue accortezze: e con il fiato corto sul collo, con le mani a reggere i polsi nella fermezza del prendermi  come -tua-.

magia che si srotola tra respiri e parole, sussurii brevi: il tempo e l’attesa.

l’alchimia del riconoscersi conoscendosi da -solo- questo momento ma già da allora.

potrei dire intesa tanto attesa che pare sospesa e irreale.

posso dirti che è qui e ora. ma già c’era e non si è piegata a nascondersi tra dubbi, e paure, e passato e presente.

scorre , non si ferma,  il “magico mondo” che ci è in avvicinamento.

 

Artist: Clare Elsaesser, oil,

auguri

sapete di quale “materiale umano”  sono fatte le occasioni? di scelte.

sapete di cosa sono fatte le sofferenze? di indecisioni.

sapete come si calcolano le scelte?con la sommatoria delle esperienze.

Oggi 45.

Portati con l’eleganza di scelte intime difficili.

Segnati non da rughe ma da righe fatte di lame.

Ricordatelo quello che è stato fino a 45.

Auguri a Me.

[voglio vivere questo palco che è la mia vita: che dentro i camerini si prova soltanto le ultime battute , o si riscalda la voce ,  ma il debutto è altro…]

ho il cuore gonfio di troppi no, la testa piena di troppe paure  .