in certi momenti Sì

E B Gordon the green tea room oil on canvas

ho una stanchezza enorme alla fine degli anni.

-sempre-

ho la fine -infine- di pezzi a pezzi che non si incastrano.

-sempre-

ho  parole lasciatemi  cadere addosso come macigni vestiti di piuma:  “ma tu che mi parli lo conosci il peso delle parole? ”

ho degli abbracci ,monchi,  che restano appiccicati come la salsedine al vetro delle case al mare.

-inevitabile-

ho il tremolio delle foglie che stanno cadendo:forse perchè io nasco in autunno?

 

ho l’eco della tua idea sulla mia mancanza: “in certo momenti sì’

-quali?-

 

Artist: Edward B. Gordon: The green tea room-oil on canvas-

 

glicine


quanto passa tra l’offesa e il riscatto?

quanto serve di tempo per riscoprire negli errori le giuste correzioni?

quanto impiega ogni lutto a trasformarsi in altro: in vita nuova?

quanto occorre alla cicatrice per diventare -solo- un segno?

quanto? in che misura, modo, atteggiamento, riflessione, passaggio,scoperta, attesa, pressione?

quanto -ancora- di me metto nelle mani altrui tenendole lievi e pulite?

chè sporcarsi è un niente: una sbavatura di colore su uno – solamente- più chiaro.

io sono glicine, quanto basta per sporcarmi?  sì, lo so ! 

una  sola, piccola, minuta goccia di ‘tu’.
Artist: unknow-watercolour painting.

dite


ditemi qualcosa che mi stia cucito addosso

ditemi parole piene di ‘credo’ 

ditemi che il ricordo non resta solo tale

ditemi che si può cambiare rotta e trovare la via 

ma ditelo ora !

Artist: Michael Carson, oil .