com-passione


la sfuggente  e raffinata riuscita di un istante : quando tutto è bene quando il momento  scivola come un guanto , come la seta .
quando il sorriso si accenna immotivato e le mani sono palmi aperti.

quando la voce risuona nella sua nota più calda: lo sguardo – non è messo in maschera- ma è mite per l’istante  benevolo .

recliniamo il capo e ci amiamo: pudicamente anche da soli.

posizioni

Frederic Forest , lines,

 

colgo la sovrapposizione dei tuoi arti quanto ascolti. volto imperscrutabile e talvolta un breve tic alla mano sinistra.la tua posizione pare forzatamente composta e arretrata.

in difesa (parola staccata) viene l’istinto a chiedere e non a parlare di storici inamovibili questioni. mi incuriosisce l’assenza di loquacità  messa a servizio della metodica scienza e della statistica osservazione.

sono un numero tra tanti :quale grande sicurezza fai provare.

 

Artist: Frèdèric Forest, lines.

eustachio

Non ho voglia di confondermi e mischiarmi: non ho spinta .

Quanta stanchezza ho in questo bagaglio a mano da portare, sempre più difficile da collocare: un corredo con il suo pregiato ricamo che nessuno vede o ne  tocca la fattura.

Ogni giorno la tromba si chiude  con il  pugno di stupide considerazioni.

Osservo con sgomento il sorriso altrui -Io che del riso facevo l’antipasto di ogni incontro- 
Artist: Joseph Lo Russo. Oil  on canvas.